FAS, CAIRO MONTENOTTE

La pianificazione strategica sviluppata interessa il nucleo storico di Cairo Montenotte e include due propaggini della struttura urbana recente. Il Piano Integrato Territoriale ha partecipato e vinto il finanziamento dei fondi FAS della Regione Liguria del 2009.

 

L’ambito di intervento conosce una fase di indebolimento del proprio tessuto socio economico e residenziale a causa della pressione competitiva esterna dei comparti territoriali specializzati. Questo fattore ha determinato alcune situazioni di degrado fisico di immobili e strutture sia puntuali che estese tra cui lo storico Palazzo Scarampi, in stato di abbandono da diversi anni, il Castello dei Del Carretto, il più antico monumento della città, oltre ad una serie di edifici (la stazione ferroviaria) e spazi pubblici (piazze e strade). Tuttavia l’ambito di progetto possiede una potenzialità latente in grado di migliorare ed aumentare la vitalità dell’area, tra cui l’alta qualità del sistema storico-culturale, la rilevanza e strategicità degli interventi già attuati, l’ampia disponibilità di aree ed immobili pubblici, la facile accessibilità ciclo-pedonale.

 

Pertanto il progetto pianifica e sviluppa obiettivi specifici in grado di innescare gli elementi caratterizzanti individuati e, precisamente, intende: configurare nuove centralità in contesti urbani, rafforzare e qualificare le conurbazioni, rigenerare e riqualificare il territorio urbanizzato.

 

Il Progetto Integrato di Riqualificazione Urbana assume il titolo di “CENTRALITÀ” proprio al fine di rendere immediatamente percepibile la volontà di attivare un insieme di azioni capaci di accrescere il ruolo di fulcro urbano del centro storico di Cairo, con il potenziamento del suo apparato di servizi pubblici e di spazi collettivi, contestualmente all’armatura delle sue relazioni con il territorio periurbano (accessibilità, complementarietà dell’offerta di servizi a livello territoriale, riconoscibilità e forza dell’immagine culturale e civile collettiva).

 

L’opzione strategica fondamentale è quindi quella di riaffermare e rivalutare con le azioni di progetto il ruolo della città quale centro di organizzazione della vita civile, delle attività economiche e dei servizi.

CATEGORIA
UP – Urbanistica e Pianificazione
CITTA’
Cairo Montenotte
COMMITTENTE
Comune di Cairo Montenotte
ANNO DI REALIZZAZIONE
2009
DATI PROGETTUALI
330.998 mq
IMPORTO TOTALE OPERE
5.900.000 €
PROGETTISTI

Studio DEDALO

Ing. Giuseppe Olcese

Ing. Enzo Galliano

Arch. Mauro Micheletti

Arch. Michele mazzoni

Ing. Sergio Amedeo

Arch. Anna Cavallo

COLLABORATORI

Arch. Silvia Petrini

RENDERING
Nicola Olcese
CATEGORIA
UP – Urbanistica e Pianificazione
CITTA’
Cairo Montenotte
COMMITTENTE
Comune di Cairo Montenotte
ANNO DI REALIZZAZIONE
2009
DATI PROGETTUALI
330.998 mq
IMPORTO TOTALE OPERE
5.900.000 €
COLLABORATORI

Arch. Silvia Petrini

RENDERING
Nicola Olcese

STUDIO SAVONA

Largo delle coffe 5/1

17100 Savona

STUDIO VARAZZE

Via montegrappa 43/E1

17019 Varazze

mail:info@dedaloarchitettiassociati.it

pec:dedaloarchitettiassociati@legalmail.it
telefono: +019 2072928