CENTRO CONGRESSI PRIAMAR, SAVONA

Il complesso della fortezza del Priamar costituisce una delle principali risorse turistico-culturali della città di Savona. Di notevole valenza storica, architettonica ed archeologica, la fortezza è stata oggetto di un imponente intervento di restauro negli anni ’80 – ’90 finalizzato a creare un contenitore culturale che l’Amministrazione ha successivamente implementato.

 

L’esigenza prioritaria è quella di potenziare l’attrattiva del sistema storico – culturale della fortezza del Priamar, con un moderno centro polifunzionale per congressi -spettacolo ed altre manifestazioni, con carattere dinamico e modulabile in funzione dell’entità e capace di sostenersi finanziariamente nella gestione, da realizzarsi nel palazzo della Sibilla.

 

È inoltre necessario migliorare il sistema dell’accessibilità del complesso del Priamar intervenendo su alcuni percorsi, razionalizzando e potenziando gli l’accessi al palazzo della Sibilla.

 

L’intervento consiste nella realizzazione di un moderno centro congressi adattabile ad altre tipologie di manifestazioni quali spettacoli, manifestazioni e cerimonie.

 

La sala della Sibilla, già ad oggi adibita a tali funzioni, sarà polifunzionale, dinamica e modulabile.

 

Potranno pertanto essere sviluppate diverse configurazioni grazie all’installazione di pareti manovrabili e compattabili: una unica sala da 256 posti, o due sale da rispettivamente 142 e 50 posti. La sala sarà dotata di servizi tecnologici per conferenze e piccoli eventi di spettacolo: impianto audio, dati, videoconferenza, impianto di illuminazione, di movimentazione dei tendaggi e delle pareti manovrabili, il tutto governato da un sistema di supervisione (domotica). Il soffitto della sala sarà abbassato con la creazione di un’onda realizzata in doghe di Topacustic in MDF con finitura acero sbiancato al fine di migliorare l’acustica della sala.

 

Il layout della sala prevede inoltre la realizzazione di alcuni piccoli locali adibiti a servizi igienici, sala regia e reception, fondamentali per una buona fruizione della sala.

 

Il progetto prevede la rimozione completa dell’esistente intonaco a base cementizia e la realizzazione di nuovo intonaco a base calce. Ai sottostanti piani saranno realizzati alcuni interventi di ripristino di porzioni di intonaco ammalorato. La scala metallica interna posta in prossimità del prospetto nord sarà ritinteggiata con tinta analoga a quella esistente.

CATEGORIA
PC – Produttivo Commerciale
CITTA’
Savona
COMMITTENTE
Comune di Savona
ANNO DI REALIZZAZIONE
2009 - 2010
DATI PROGETTUALI
450 mq
IMPORTO TOTALE OPERE
983.321.45 €
PROGETTISTI

Studio DEDALO

Ing. Giuseppe Olcese

Ing. Enzo Galliano

Arch. Mauro Micheletti

Arch. Michele Mazzoni

Ing. Sergio Amedeo

Arch. Andrea Berruti

Geom. Ennio Rossi

COLLABORATORI

Arch. Christian Ghirotto

PROGETTISTA OPERE STRUTTURALI

Ing. Sergio Amedeo

Ing. Stefano Lavagna

PROGETTISTA OPERE IMPIANTISTICHE

Ing. Marco Gaminara

FOTO
Nicola Olcese
CATEGORIA
PC – Produttivo Commerciale
CITTA’
Savona
COMMITTENTE
Comune di Savona
ANNO DI REALIZZAZIONE
2009 - 2010
DATI PROGETTUALI
450 mq
IMPORTO TOTALE OPERE
983.321.45 €
COLLABORATORI

Arch. Christian Ghirotto

PROGETTISTA OPERE STRUTTURALI

Ing. Sergio Amedeo

Ing. Stefano Lavagna

PROGETTISTA OPERE IMPIANTISTICHE

Ing. Marco Gaminara

FOTO
Nicola Olcese

STUDIO SAVONA

Largo delle coffe 5/1

17100 Savona

STUDIO VARAZZE

Via montegrappa 43/E1

17019 Varazze

mail:info@dedaloarchitettiassociati.it

pec:dedaloarchitettiassociati@legalmail.it
telefono: +019 2072928